Vai ai contenuti. | Spostati sulla navigazione

Strumenti personali
Fatti riconoscere
Sezioni
Tu sei qui: Home WebGIS

Sistema informativo della rete sentieristica provinciale

L'intera piattaforma di gestione e pianificazione della rete sentieristica si basa da un lato sull'applicativo G-PASTRO (Gter – Path Accessibility System Tracks Outliner) che costituisce il motore delle analisi GIS e dall'altro su GisClient per quanto riguarda l'integrazione con il portale provinciale e l'interfaccia web. Per quanto riguarda l'implementazione del Web Processing Service (WPS è stato usato PyWPS

 


 

Per una agevole comprensione dei dati a disposizione e per un efficace confronto con le informazioni territoriali si rendono disponibili diversi layer, in parte presenti nel DB provinciale ed in parte utilizzando i servizi WMS messi a disposizione dal servizio cartografico della Regione Liguria.

 


 

 

Le funzionalità implementate permetteranno di:

 

  • ottenere profilo altimetrico e tempo di percorrenza lungo un qualsiasi tratto della rete sentieristica
  • ottenere profilo altimetrico e tempo di percorrenza lungo un percorso che non sia compreso nella rete sentieristica (utile per pianificare e gestire la ricerca dispersi, spesso in aree non coperte da sentieri)
  • valutare in maniera automatizzata e customizzabile il livello di presidio del territorio dell'attuale rete sentieristica, potendo individuare eventualmente dove e lungo quale percorso creare nuovi tratti di sentiero secondo il criterio della minima energia
  • archiviare ed aggiornare in un unico DB tutte le informazioni relative allo stato di conservazione sia dei sentieri che dei ripari, per pianificare e gestirne al meglio la manutenzione
  • integrare le informazioni sulla rete sentieristica con altri dati legati alla morfologia del terreno ed alle fonti di rischio (aree in frana, rete idrografica, aree percorse da incendi.....) per poter valutare tempi e luoghi di interventi puntuali di manutenzione ed eventualmente modifiche alla rete attuale
  • integrazione con i punti di accesso utilizzabili dai mezzi di soccorso (fuoristrada, elicotteri)

 

L'applicativo è sviluppato in ambiente totalmente Open Source.

VAI ALLA MAPPA